• Home
  • Cultura
  • Massimo Greco: pubblicata una fotografia del fotoamatore di Ascea sulla rivista “Il Fotografo”

Massimo Greco: pubblicata una fotografia del fotoamatore di Ascea sulla rivista “Il Fotografo”

di Rosalia Tancredi

È di Massimo Greco, nato a Dortmund (Germania) e residente ad Ascea, una delle fotografie pubblicate sul numero di ottobre del mensile “Il Fotografo”.

La rivista, che informa sulle ultime novità tecnologiche, da consigli tecnici per addentrarsi nel mondo della fotografia, fornisce chiavi di lettura per orientarsi tra le proposte di mercato, ogni mese dedica anche una sezione alla sfida dell’esercizio a tema, nella quale i fotoamatori possono affrontare un argomento diverso con la propria macchina fotografica.

Il tema previsto per il mese di ottobre è “Vedere Bandiere”, che Massimo Greco ha interpretato attraverso un gozzo azzurro, sul quale primeggia la scritta “Italia” e i colori della nostra bandiera, ancorata in calme acque.

Il lavoro del fotoamatore di Ascea è stato scelto su un totale di 1567 scatti inviati alla rivista e pubblicato insieme ad altre 22 fotografie.

D: Da quanto tempo segue la passione della fotografia?
R: La passione è sfociata nel 2002 seguendo una rassegna settimanale di fotografie presso l’Università di Salerno.

D: Cos’è per lei la fotografia?
R: La fotografia è vedere la realtà da un diverso punto di vista, cogliendo particolari che arricchiscono e trasformano la visione del quotidiano.

D: Come nasce l’idea di inviare una fotografia a “Il Fotografo”?
R: Acquisto regolarmente libri e riviste inerenti la mia passione. Il tema “Vedere bandiere” mi ha subito affascinato ed ho ripreso dal mio archivio questa fotografia che ho scattato al porto di Salerno.

D: Quali sono le sensazioni nel vedere pubblicato un proprio lavoro su un’importante rivista fotografica?
R: Tutto ciò mi rende davvero felice. Non sono un fotografo, ma svolgo la professione di avvocato e vedere la mia fotografia tra quelle di fotografi importanti mi riempie di orgoglio. Sono contento, inoltre, di essere circondato da amici che mi incitano a proseguire in questa mia passione.  Il mio scopo è portare i miei lavori ad un pubblico sempre più vasto ed, infatti, inserisco in rete le mie fotografie sulla mia pagina personale di Facebook e di Flickr.com.

La fotografia è una Passione e come tutte le passioni va coltivata ed amata, coccolata e studiata. Solo così ci farà compagnia nei nostri momenti di tristezza senza tradirci mai. Chi ha una passione è ricco!
(Massimo Greco)


©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019