Nascondeva in casa di campagna armi e munizioni, arrestato

Nascondeva un’arma e delle munizioni nella sua campagna. Così i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, coordinati dal capitano Emanuele Corda, hanno arrestato un uomo di Sant’Angelo a Fasanella per il reato di detenzione illegale di arma da fuoco e ricettazione. L’arresto è avvenuto stamani, alle prime luci dell’alba, quando i militari della stazione locale hanno trovato in un terreno dell’uomo un fucile calibro 12 con matricola abrasa e cinque carticce. Ora si trova agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

©Riproduzione riservata