Vallo della Lucania, successo per la rassegna ‘Libriamoci’ al Cenni-Marconi

0
12

L’IIS Cenni-Marconi di Vallo della Lucania partecipa ufficialmente a ‘Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole’, un’iniziativa promossa dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, attraverso il Centro per il libro e la lettura, che ogni anno, a fine ottobre, coinvolge le scuole italiane di ogni ordine e grado, sia sul territorio nazionale, sia all’estero.

L’iniziativa, che intende promuovere la lettura tra gli studenti, invitando tutti gli Istituti scolastici ad inserire, nelle proprie attività educative, specifici momenti formativi da dedicare alla lettura ad alta voce, considerata strumento fondamentale per la crescita emozionale e cognitiva dello studente, si è svolta nell’ultima settimana di ottobre in una “reading-week” che ha avuto per oggetto due libri dedicati al Cilento, “Veleni. Storia di un film” della scrittrice Angela Mallardo, con le fotografie di scena di Angelo Marra dal set del film “Veleni” della regista Nadia Baldi, in uscita nelle sale in questo mese, insieme alla guida turistica di Toni Isabella intitolata “Cilento, 12 itinerari, tra natura, arte e cibo” (Areablu Edizioni, 2017), testo a cui sono state dedicate due seminari con gli allievi del con gli allievi dl Corso di Marketing e Finanza e del Corso Turistico. Il 27 ottobre l’evento di chiusura di “Libriamoci a scuola” che ha avuto come ospite d’eccezione il Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, dott. Tommaso Pellegrino, che ha aperto un dibattito sui temi dell’ambiente, del territorio, della formazione con i primi maturandi del corso Turistico.

Il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Tommaso Pellegrino. apre l’evento ufficiale di Libriamoci 2017, con un saluto ufficiale ai primi maturandi del corso turistico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Cenni-Marconi” di Vallo della Lucania. Insieme al dirigente,  Cosimo Petraglia, il presidente del Parco, Tommaso Pellegrino parteciperà alla giornata di lettura dedicata al filone tematico dell’ambiente, così come programmato dal Miur e dal Centro del libro, per Libriamoci 2017. La diffusione del libro e l’abitudine alla lettura sarà al centro di un dibattito con gli allievi dell’istituto Cenni-Marconi, che, nell’Aula Magna alle ore 10:00, mostreranno anche I progetti sperimentali dell’area informatica, meccanica e robotica legati al tema dell’ambiente.

Durante la manifestazione sarà presentato anche l’ultimo progetto della biblioteca della scuola, a cui sono stati destinati di recente importanti finanziamenti. Nel corso della mattinata del 27 ottobre, saranno presentati la nuova Guida del Cilento di Toni Isabella e il fotolibro di Veleni, film girato nel Cilento di Nadia dando spazio ad una attività di grande valore formativo,

Il 27 ottobre nell’Aula Magna del Cenni-Marconi di Vallo della Lucania sarà presentato il doculibro della scrittrice Angela Mallardo e del fotografo Angelo Marra, “Veleni-Storia di un film” (Edizioni Artsudiopaparo, per la Fondazione Mannajuolo), un elegante fotolibro realizzato con le foto di scena di Angelo Marra e corredato da un “Diario di viaggio” di Angela Mallardo, con interviste raccolte sul set del film.Il volume si avvale del coordinamento editoriale di Mario Pellegrino che ne ha anche curato la copertina e dei preziosi testi introduttivi di Augusto Caminito, Valerio Caprara e Dora Celeste Amato. Il Diario di bordo della scrittrice Angela Mallardo, con le fotografie dal set del film del Cilento antico, già in uscita sul Mattino nei mesi scorsi, è al centro della “reading-week” per Libriamoci 2017, insieme alla “Guida del Cilento” di Toni Isabella, testo a cui sono state dedicate due lezioni speciali.

I libri saranno presentati a partire dalle ore 11:00 del 27 Ottobre, per l’evento finale di Libriamoci 2017, sezione Lettura e ambiente. Saranno presenti le allieve e gli allievi del Corso Moda, Turistico e del Corso Amministrazione, Marketing e Finanza. Nel corso della manifestazione, saranno esposti gli ultimi progetti sperimentali (come una casa domotica, una macina, un oleificio in miniatura), frutto di una importante ricerca-azione di alto impatto formativo, realizzati dagli allievi del Corso di Elettronica, Meccanica e Moda. Infine un saluto speciale sarà dedicato ai primi maturandi del Corso Turistico dal dirigente, Cosimo Petraglia, e dal presidente del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano,  Tommaso Pellegrino Baldi, a cura di Angela Mallardo e Angelo Marra.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here