Capaccio, papà rischia di annegare insieme ai figli: soccorso dai bagnini. Ora è in ospedale

Il mare è sempre pericoloso e bisogna affrontarlo con cautela altrimenti si possono verificare episodi spiacevoli come è avvenuto oggi lungo il litorale pestano: un uomo ha rischiato di annegare insieme ai propri figli.

Protagonista assoluto della disavventura è un uomo 45enne originario di Albanella. Secondo le prime indiscrezioni pare che l’uomo, lungo la spiaggia in località Varolato, sia entrato in acqua per fare il bagno insieme ai figli di 10 e 6 anni. Ad un tratto, molto probabilmente per la presenza di un dislivello del fondale, l’uomo è andato a finire sott’acqua rischiando di annegare con i bambini. Per fortuna sono intervenuti i bagnini delle strutture balneari presenti sulla spiaggia. I soccorritori hanno tratto in salvo l’uomo e i figli, per loro solo un grande spavento. Il papà è stato trasportato in ospedale ad Eboli per accertamenti vista anche l’acqua ingerita.

©Riproduzione riservata