Mistero alle porte del Cilento, automobile abbandonata con sedili macchiati di sangue: indagini a tutto campo

Gli investigatori non si danno pace e da ore cercano di risolvere quello che ormai ha assunto tutti i contorni di un mistero. Il giallo alle porte del Cilento, lungo la strada statale 18 all’altezza di Eboli, sta destando non poco scalpore nel comprensorio. Una automobile con la targa della Bulgaria è stata rinvenuta nella mattinata di venerdì in una piazzola. I carabinieri hanno perquisito la vettura e un militare si è accorto che sulla tappezzeria c’è del sangue. L’automobile è stata sequestrata e nelle prossime ore quelle macchie verranno analizzate in laboratorio. I carabinieri della compagnia locale hanno passato la setaccio l’intera zona circostante alla ricerca di cadaveri, bossoli di arma da fuoco, pistole, fucili e qualsiasi cosa che possa contribuire alle indagini. Nulla, però, è stato rinvenuto.

©Riproduzione riservata