• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • Agropoli, abusiva occupazione di suolo pubblico: 8 locali chiusi per 5 giorni

Agropoli, abusiva occupazione di suolo pubblico: 8 locali chiusi per 5 giorni

di Luigi Martino

Questa mattina sono state notificate 8 ordinanze ad altrettanti proprietari di esercizi di vicinato non alimentare, collocati tra Corso Garibaldi e via Mazzini, che dispongono la sospensione delle attività per 5 giorni. Già a luglio scorso, all’esito di un controllo del Comando di Polizia Municipale, era stata riscontrata l’occupazione abusiva di suolo pubblico da parte delle stesse. Ne erano seguite le relative ordinanze per il ripristino dello stato dei luoghi, ma ad un successivo controllo venne riscontrata l’inottemperanza del provvedimento.

“Con le nuove ordinanze – spiega il sindaco Roberto Mutalipassi- firmate in mattinata, le attività dovranno ora osservare la chiusura per 5 giorni, oltre ovviamente alla rimozione degli articoli che occupano impropriamente la sede stradale. In caso di inottemperanza, si interverrà in maniera coattiva. Il decoro – conclude – è fondamentale, ancora di più quando si parla del centro cittadino che dovrà tornare ad essere il salotto buono della città”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019