• Home
  • Cronaca
  • Alta velocità Vallo di Diano, concluso progetto di fattibilità tecnica ed economica

Alta velocità Vallo di Diano, concluso progetto di fattibilità tecnica ed economica

di Pasquale Sorrentino

Nei giorni scorsi è stata stata comunicata agli enti preposti la conclusione dei Progetti di Fattibilità Tecnica ed Economica dei Sub Lotti 1b Romagnano – Buonabitacolo e 1c Buonabitacolo – Praia. Si tratta dell’Alta Velocità che da Salerno raggiungerà Reggio Calabria attraversando il Vallo di Diano. 

I due progetti riguardano due parti della nuova linea Alta Velocità/Alta Capacità Salerno-Reggio Calabria, dove i treni potranno viaggiare a 300 km/h e che consentirà un risparmio di 30 minuti sugli attuali tempi di percorrenza. A renderlo noto è il Comune di Buonabitacolo guidato dal sindaco Giancarlo Guercio con un post social.

“Il completamento dell’intero Lotto 1 Battipaglia-Praia e del Lotto 0 Salerno-Battipaglia (oggi non definito come prioritario) permetterebbe al nostro territorio di essere collegato con Roma in circa 2 ore”.

I Comuni interessati stanno per essere convocati per le audizioni territoriali e per organizzare dibattiti pubblici. La stazione dell’Alta Velocità è prevista nel Vallo di Diano.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019