Ambienti Mediterranei 2018, a Laurito è di scena Alina: special guest Mariella Nava

0
8

Venerdì 24 agosto la Kermesse Culturale Ambienti Mediterranei  si sposta a Laurito (Comune partner dell’evento) dove si terrà il concerto Alina Viaggio Mediterraneo,  uno spettacolo che fonde le atmosfere Etno-world con la canzone d’autore, esprimendo attraverso la musica un ideale percorso alla scoperta delle affinità che uniscono le culture ed i popoli del mediterraneo.

Accompagnata da una band acustica: Mauro Navarra (flauto e piano) Raffaele Cardone (chitarra, mandolino,bouzouki), Lillo De Marco (chitarra, bouzouki) e Luca De Marco (batteria), Alina con la sua particolare vocalità, condurrà gli ascoltatori in un viaggio caleidoscopico di colori, lingue e stili musicali  differenti. Lo spettacolo, prodotto dall’Associazione Artisti Cilentani Associati, è un percorso articolato che abbraccia dai canti del Sud d’Italia (con brani in napoletano, Salentino, Lucano, Calabrese, Siciliano e Cilentano) al fado Portoghese, al canto  popolare Greco, ai ritmi e alle sonorità  Balcaniche,  Andaluse  e  Francesi: il mare nostrum rivive in un percorso culturale e musicale.

Special Guest  della serata la cantautrice Pugliese Mariella Nava, nota al grande pubblico per i successi ottenuti nelle trascorse edizioni del Festival di Sanremo e per gli splendidi testi scritti per interpreti quali Renato Zero ed Eduardo de Crescenzo, Andrea Bocelli per citarne solo alcuni. Premiata con tanti riconoscimenti per la sua attenzione ai temi sociali attraverso testi toccanti di grande intensità, nel giugno 2015, è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

La manifestazione  2018 di “Ambienti Mediterranei” – promossa dal Comune di Centola nell’ambito del POC Campania 2014-2020, con il Partenariato dei comuni di: Morigerati, Laurito, Ceraso,Casal Velino e Valle Dell’Angelo;  e avente come Direttore Artistico Silvano Cerulli   –  continuerà il 25 Agosto a Ceraso (in Piazza Antonini), con il concerto di Piera Lombardi. E si concluderà a Palinuro il 24 settembre  con il Concerto del celebre Michele Zarrillo il quale verrà preceduto dalla giornata del 22 settembre, dedicata al Premio Internazionale cultura Arte Ambiente di Palinuro, e dal corteggio storico (23 settembre), un evento che da molti anni celebra il gemellaggio tra Palinuro, Mantova e Prato.

Lo scopo della manifestazione è quello di valorizzare, in chiave turistica e culturale, i territori della Regione al fine di promuoverne l’immagine in Italia e all’Estero.  

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here