Arresti Camerota, Calcagnile: «Tecnologia fondamentale per indagini»

Matteo Calcagnile, capitano dei carabinieri di Sapri
Infante viaggi

E’ rimasto insieme ai giornalisti qualche minuto in più il capitano dei carabinieri della compagnia di Sapri Matteo Calcagnile che ha risposto alle domande dinanzi alle telecamere delle varie emittenti presenti questa mattina alla conferenza stampa che si è tenuta in procura, a Vallo della Lucania, alle 11.30 e che ha reso noti i dettagli dell’operazione sugli arresti di Camerota.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur