• Home
  • Cultura
  • Balcolica, a Futani il laboratorio di scenografia

Balcolica, a Futani il laboratorio di scenografia

di Marianna Vallone

Si svolgerà a Futani sabato 28 e domenica 29 settembre, dalle 17:00 alle 21:00, presso la sede dell’associazione Balconica, il laboratorio di scenografia per l’allestimento del festival Balconica, che si terrà il 5 ottobre 2019.

«Crediamo che le relazioni con il territorio, la comunità e l’ambiente di appartenenza siano fondamentali per comprendere gli spazi in cui agire e creare dei rapporti con il pubblico. – spiega l’organizzazione – In particolare, la specificità dei luoghi può incidere notevolmente sulla progettazione scenografica e riorganizzazione degli spazi».

La storia e l’identità del territorio sono le premesse da cui l ‘associazione Balconica parte per costruire il suo progetto culturale Balconica, progetto che non può realizzarsi senza la partecipazione attiva della popolazione tutta: da qui, l’idea di un laboratorio aperto per la realizzazione della scenografia del festival.

Il laboratorio sarà realizzato secondo una metodologia partecipata che coinvolgerà attivamente i partecipanti, attraverso il lavoro individuale e di gruppo, sia nella fase progettuale, sia nella costruzione pratica delle opere e degli interventi. Ogni partecipante, o gruppo, si cimenterà nella progettazione di spazi e nella ideazione d’interventi, mettendo in gioco le proprie capacità progettuali e creative.

Il laboratorio è rivolto a bambini, ragazzi, mamme, nonni, artisti, artigiani, scenografi e a tutte quelle persone che, pur non avendo una competenza specifica, vogliono esprimere la propria creatività.

FACEBOOKhttps://www.facebook.com/balconicafestival/

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019