• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Bambino non riesce a trovare la famiglia in spiaggia a Castellabate: i bagnini lo aiutano

Bambino non riesce a trovare la famiglia in spiaggia a Castellabate: i bagnini lo aiutano

di Antonio Vuolo

Attimi di paura nel pomeriggio di oggi sul litorale di Castellabate, dove un bambino ucraino non riusciva più a trovare i genitori con i quali era sceso in spiaggia, nella frazione Lago. Il bambino, spaventato, ha chiesto aiuto al bagnino del “Trezene Village” che, a quel punto, ha allertato tutti i colleghi del gruppo “Salvamento Castellabate” che conta più di 55 persone addette al salvataggio.

Grazie a tutti i bagnini che si sono subito mossi dalla propria postazione per ridurre al minimo i tempi, la famiglia è stata rintracciata nel giro di pochi minuti e il bambino ha riabbracciato i propri cari.

Tanto lo spavento per il piccolo e anche per i suoi genitori che però alla fine hanno gioito per il lieto fine della vicenda.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019