Bimbo schiacciato da cisterna, mercoledì i funerali

284
Infante viaggi

E’ morto per schiacciamento cranico Luigi Marino, il bimbo di 3 anni di Montesano sulla Marcellana, in provincia di Salerno, deceduto mercoledì 4 settembre scorso: la conferma arriva dall’autopsia effettuata lunedì nell’ospedale di Polla. Il piccolo era rimasto schiacciato, dinanzi gli occhi dei genitori, sotto una cisterna di acqua posizionata su di un carrello in un terreno agricolo non molto lontano dalla sua abitazione. I genitori del piccolo Luigi sono indagati per omicidio colposo: si tratta, da quanto trapela dagli inquirenti, di un atto dovuto. I funerali si terranno mercoledì, 11 settembre, alle ore 10.30, nella chiesa Sacro Cuore Eucaristico di Montesano Scalo.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl