Diverso dalla solita minestra. Capire gli stereotipi giovanili per non cadere nel pregiudizio

| di
Diverso dalla solita minestra. Capire gli stereotipi giovanili per non cadere nel pregiudizio

Il gruppo "Eccoli" di Capaccio presenta il progetto "Diverso dalla solita Minestra", un percorso di ricerca artistico-sociale sul tema degli stereotipi e della discriminazione sociale.

La tematica affrontata dal progetto è quella degli  stereotipi  che, il più delle volte, portano al fenomeno del pregiudizio e dell’esclusione sociale. Scopo dell’iniziativa é comprendere quali siano gli stereotipi ricorrenti tra i giovani a livello locale e nazionale e creare un percorso di tolleranza attiva attraverso tecniche di educazione non formale e tecniche artistiche  (teatro, video e scrittura creativa).
La conoscenza dei propri stereotipi e di quelli della società nella quale si vive possono sviluppare la crescita della tolleranza, della solidarietà tra i giovani e il rispetto delle diverse storie di vita.

La ricerca su questo tema sará svolta attraverso un laboratorio di teatro e scrittura creativa, da cui nasceranno uno spettacolo teatrale e la relizzazione di un breve video-documentario, tutto il percorso sará "visibile" in un diario fotografico creato dal nostro gruppo che racconterá questa esperienza.

Tutte le attività del progetto, che terminerà a giugno 2010, sono aperte e gratuite con possibilità di inserimento durante l’intero corso dell’iniziativa.

I  laboratori verranno svolti in collaborazione con l’Associazione " Verso la Vita", il progetto è co-finanziato dal Programma Gioventù in azione della Comunità Europea.

Per informazioni e-mail: gruppoeccoli@yahoo.it


 


© Riproduzione riservata