Capitaneria e polizia locale liberano il litorale del Cilento da ombrelloni e sdraio

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Nella notte di venerdì, la guardia costiera di Agropoli, guidata dal tenente di vascello Giulio Cimmino, ha coadiuvato la polizia locale dei comuni costieri in attività di contrasto all’accensione di fuochi sulle spiagge ed all’occupazione abusiva degli arenili mediante ombrelloni ed attrezzature da mare, restituendo alle libera fruizione di tutti intere spiagge non assentite in concessione demaniale marittima illecitamente occupate da privati. 

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi