• Home
  • Cultura
  • Settimana della cultura: sabato la consegna del premio “Giglio d’oro”

Settimana della cultura: sabato la consegna del premio “Giglio d’oro”

di Redazione

Castellabate, sabato la consegna del premio "Giglio d’oro" a 10 donne e uomini illustri

Ci sono il prefetto Ruffo, il generale dei carabinieri Alferano, la presidente di Rive mediterranee Cavaliere

Sono 10 le donne e gli uomini illustri che sabato 6 febbraio riceveranno il premio ""Il Giglio d’oro"" dalle mani del sindaco Costabile Maurano. L’appuntamento è alle ore 16,30 nei saloni di Villa Matarazzo a Santa Maria di Castellabate. Il premio sottolinea il legame profondo che alcune personalità hanno con la municipalità fondata e protetta da San Costabile.

Il giglio di Tresino è infatti il fiore con cui viene raffigurato, nell’iconografia tradizionale, San Costabile Gentilcore, quarto abate di Cava de’ Tirreni, patrono di Castellabate e compatrono della diocesi di Vallo della Lucania. Questa cerimonia di premiazione apre la settima edizione della "Settimana della cultura""che prosegue fino alla festa patronale del 17 febbraio.

Per la sezione "autorità civili e militari"" saranno premiati il prefetto Mario Rosario Ruffo, commissario straordinario del Comune di Villa San Giovanni (Reggio Calabria), e il generale di corpo d’ armata dei carabinieri Pio Alferano, per anni alla guida del Comando carabinieri tutela patrimonio artistico.

Per la sezione "autorità religiose"" riceveranno il riconoscimento monsignor don Peppino D’Angelo, parroco di Castellabate, e monsignor don Luigi Orlotti, parroco di S. Maria a mare a S. Maria di Castellabate.

Per la sezione ""scienze"" ci sono il direttore della divisione Energie rinnovabili di Enel spa, Francesco Starace, che è anche presidente di Enel Green power; Carla Poderico, professore associato di psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione alla seconda Università di Napoli; Antonio Cardinale, già alla guida di gruppi di lavoro sulla sicurezza nucleare, nonché dirigente e consulente per attività di management in società di servizi.

Per la sezione ""cultura e arte"" premi alla presidente della Fondazione regionale "Rive mediterranee", Luisa Cavaliere, responsabile dell’inserto "Un mare di donne"" sul "Corriere del Mezzogiorno" e imprenditrice; al giornalista Sergio Locoratolo, editorialista politico ed economico del "Corriere del Mezzogiorno" e di "Mezzogiorno economia", nonché professore di diritto commerciale presso la facoltà di Economia dell’Università degli studi di Foggia; al ballerino Vincenzo Capezzuto, nella compagnia del teatro San Carlo di Napoli, nonché direttore artistico del "Galà internazionale di danza" che si svolge a Salerno e del concorso nazionale di danza "Città di Salerno".

La "Settimana della cultura" prosegue domenica 7 febbraio alle ore 18 nella sala polifunzionale comunale a Castellabate, con la presentazione del libro "Ogliastro Marina e Licosa, note di storia antica e medievale" di Fernando La Greca e Amedeo La Greca. Intervengono il sindaco di Castellabate Costabile Maurano, l’assessore alla cultura Paola Piccirillo e gli autori. Modera il docente Gennaro Malzone.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019