Cilento, bagnante muore annegato in mare

3873
Infante viaggi

Un turista è morto questa mattina, venerdì, ad Ascea Marina. Si tratta di Pasquale Aggia, 79 anni, residente a Sant’Angelo, provincia di Potenza. E’ l’ennesimo decesso che i sanitari del 118 sono costretti a registrare nel Cilento. L’uomo era in vacanza insieme alla sua famiglia. Non sono ancora note le cause che hanno provocato la morte del pensionato. Inutili i soccorsi, i medici non hanno potuto far altro che costatare il decesso. Sul posto, oltre all’ambulanza medicalizzata di Ascea, è intervenuta anche la rianimativa di Vallo della Lucania. Sulla spiaggia sono poi arrivati i carabinieri della stazione di Ascea, coordinati a livello territoriale dalla compagnia di Vallo della Lucania. La salma dell’uomo è stata coperta da teli. Si attende l’arrivo del medico legale per l’esame esterno sul cadavere. Prima dell’arrivo delle ambulanze c’erano già alcuni medici che hanno tentato di rianimare il 79enne con la rianimazione cardio-polmonare.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl