Cilento, oltre 200 tamponi: attesi esiti importanti a Vallo, Omignano e Novi

di Redazione

Eseguiti sui contatti di Don Luigi, su altri Carabinieri e a Novi Velia. Sono oltre 220 i tamponi eseguiti tra sabato e domenica sul territorio cilentano. Gli infermieri del Pronto Soccorso dell’ospedale San Luca coordinati da Arcangelo Paolino unitamente agli operatori dell’Usca sono stati impegnati nello screening per far fronte ai diversi focolai territoriali. Nelle ultime ore hanno eseguito tamponi sulle persone inserite nelle reta dei contatti delle persone legate al caso positivo di Don Luigi, parroco di Omignano. Sono stato poi eseguiti altri tamponi tra i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania e sono stati avviati i tamponi a Novi Velia.

©Riproduzione riservata