Cilento, ruspe pronte ad abbattere casa: 17enne colto da infarto

di Luigi Martino

Operato d’urgenza all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania un ragazzo di 17 anni di Agropoli. Il giovane avrebbe accusato un malore mentre era dinanzi la propria abitazione. Stamane, infatti, ha visto arrivare le ruspe pronte ad abbattere la casa dove vive con la famiglia. I carabinieri e i caschi rossi erano sul posto per dare esecuzione ad un’ordinanza di sgombero e demolizione, per abusivismo edilizio. La famiglia del 17enne era stata avvisata per liberare l’immobile. Quando le ruspe hanno iniziato a muoversi per dar luogo alle operazioni, il 17enne ha accusato un infarto. Sul posto la Croce Rossa di Agropoli e un’unità rianimativa della Croce Gialla. Il giovane, che tra l’altro gioca a calcio con la formazione juniores dell’U.S. Agropoli, è stato trasferito in codice rosso. Le sue condizioni sono subito apparse gravi.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019