Condotta Faraone ko, mezzo Cilento senz’acqua

Infante viaggi

Per un improvviso guasto agli impianti potranno verificarsi interruzioni al servizio idrico in diversi Comuni del Cilento. A renderlo noto è la Consac spa, l’ente che gestisce gli impianti idrici del territorio. Con un avviso sul sito internet della società, la Consac fa sapere che i Comuni direttamente interessati potrebbero essere quelli di Ascea, Camerota, Casal Velino, Castelnuovo Cilento, Centola-Palinuro, Montecorice, Omignano, Orria, Pisciotta, Pollica, Salento e Stella Cilento.

Poi un lungo elenco di località: CAMEROTA CAP. , MONTE DI LUNA, LENTISCOSA – CENTOLA CAP, SAN SEVERINO e SAN NICOLA di CENTOLA – PISCIOTTA CAP., MARINA , CAPRIOLI, TORRE GABELLA – ASCEA CAP., MARINA , VELIA e STAMPELLA – BIVIO ACQUAVELLA, VERDUZIO, PEDEMONTANA, SAN GIORGIO, ARDISANI, DOMINELLA , MARINA , ACQUAVELLA di CASAL VELINO – VELINA , SALICUNETA di CASTELNUOVO CILENTO – VALLO SCALO – CASINO LEBANO – OMIGNANO SCALO e CERRETA – PIOPPI, MINNELEA, CALEO e ACCIAROLI di POLLICA – AGNONE, SAN NICOLA e PUNTA CAPITELLO di MONTECORICE – CASELLE e DRORO di STELLA CILENTO.

  • Vea ricambi Bellizzi

La riattivazione, in caso di interruzione del servizio idrico, è prevista per le ore 23.00 di oggi, martedì 6 agosto 2019 (salvo imprevisti).

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur