Coppia di fioristi cilentani a Casa Sanremo: tocco fruttato e floreale nelle decorazioni

0
1166

Sarà stata l’attenzione per ogni dettaglio, la scelta accurata dei fiori e i risultati vincenti della scorsa edizione a spingere l’organizzazione di Casa Sanremo a riconfermare Daniele Veltri e Antonella Cestari, titolari di Piante e fiori Veltri, di nuovo al timone delle decorazioni di Casa Sanremo. Anche per l’edizione del 2019, l’hospitality del Festival di Sanremo che dal 2008 è “la casa” degli addetti ai lavori del Festival della Canzone Italiana, vedrà la coppia di cilentani decorare i luoghi più frequentati di Casa Sanremo.

Coppia nella vita e nel lavoro, da qualche anno hanno realizzato il sogno di sempre, avviando un’attività a Roccagloriosa. Lei, originaria di Montesano, nel Vallo di Diano, cura di più l’aspetto tecnico, mentre Daniele (che è di Torre Orsaia) si occupa maggiormente dell’aspetto promozionale dell’attività. La passione e il cuore però lo mettono entrambi, al punto che per quest’anno hanno immaginato un tocco fruttato nelle composizioni.

Creazioni floreali e botaniche, bouquet di fiori combinati con alcuni particolari frutti che racconteranno meglio il territorio, sprigionando gli odori tipici del Sud, con l’obiettivo di attirare l’attenzione sul Cilento. «Sarà sicuramente una sorpresa – spiega la coppia – ma possiamo anticipare che tutti gli ospiti saranno inebriati da un profumo di agrumi. Ecco, porteremo un magico connubio tra fiori e agrumi».

Rosalia, frutta e verdura (Scario)

I due fioristi, per il tocco fruttato delle composizioni, si riforniranno dall’amica Rosalia, nota frutteria di Scario, nel golfo di Policastro.

Come sono arrivati a Casa Sanremo lo raccontano, ripercorrendo quei giorni frenetici ed emozionanti. «Come accade ormai da diversi anni, anche nel 2018, l’amministrazione di Sanremo pubblicò un bando per i fioristi che avrebbero realizzato i bouquet per il Festival di Sanremo. – spiegano – Partecipammo e, su 7mila concorrenti provenienti da tutta Italia, giungemmo tra i primi 22, al penultimo step, senza vincere purtroppo. Ma questo concorso, fortunatamente, ci aprì le porte di Casa Sanremo, e così fummo chiamati come azienda partner dell’evento».

A sorpresa l’anno scorso, infatti, l’organizzazione non si lasciò sfuggire il tocco elegante di Antonella nelle creazioni floreali. «L’anno scorso, per la prima volta, abbiamo preso parte alla grandiosa famiglia di Casa Sanremo, di cui abbiamo avuto immediatamente un senso affettuoso, ma soprattutto professionale, ad alti livelli; – conclude la coppia – per cui non possiamo che dire un grande “Grazie!” all’intera organizzazione».

L’appuntamento a Sanremo è dal 3 al 9 febbraio.

©Riproduzione riservata

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here