• Home
  • Cronaca
  • Covid, nel Cilento muore un giornalista: era ricoverato da una settimana

Covid, nel Cilento muore un giornalista: era ricoverato da una settimana

di Redazione

Continuano ad aumentare, purtroppo, i contagi in provincia di Salerno. Gioi e Ogliastro Cilento piangono la scomparsa del giornalista e scrittore Mario Garofalo, che si è spento a 76 anni dopo essere risultato positivo al Covid-19. Garofalo era ricoverato presso il Covid Hospital di Agropoli dal giorno di Natale dove, purtroppo, le sue condizioni di salute si sono aggravate. «Ci sono persone che rimarranno nei ricordi per il loro modo di essere, Mario Garofalo era uno di questi, dai modi gentili e garbati sempre disponibile e innamorato della sua Gioi, frequentatore della casa comunale sempre pieno di idee e suggerimenti – si legge sulla pagina Facebook del comune di Gioi -. Viene a mancare uno scrittore fine e sincero. L’amministrazione si unisce al cordoglio verso la sua famiglia». Il Comune di Ogliastro Cilento, invece, ha pubblicato un manifesto funebre di cordoglio per esprimere la propria vicinanza alla famiglia Garofalo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019