Da ministero Ambiente 4,3 mln di euro per parchi e aree marine: c’è Cilento e area protetta di Castellabate

Ossigeno per parchi e aree marine protette. Dal ministero dell’Ambiente dovrebbero andare ai gioielli della natura quasi 4,3 milioni di euro, così come previsto nello schema di decreto del ministero dell’Ambiente, che è ora all’esame della commissione Ambiente alla Camera, e che dovrà dare un parere entro il 23 giugno. Sono previsti145 mila euro a sei parchi: Cilento e Vallo di Diano, Gargano, Gran Sasso e Monti della Laga, Maiella, Pollino, Stelvio. Secondo la tabella predisposta, riporta l’Ansa, ci sarebbero anche 40 mila euro per le aree marine protette, Asinara, Cinque Terre, Pelagie, Ventotene e Santa Maria di Castellabate.

©Riproduzione riservata