Da Sud a Nord per «Il Grande Sogno»: l’esordio del regista di Sapri Fabio Re approda a Pavia

La storia è quella di un giovane che parte dal Sud per realizzare il proprio ideale di vita al Nord. «Il Grande…Sogno», del regista e produttore di origini cilentane Fabio Re, dopo il successo di pubblico registrato in occasione della prima nazionale di agosto a Sapri, la sua città natale, sarà proiettato a Pavia, la sua città d’adozione. Scritto e diretto da Fabio Re, il film autobiografico racconta di un giovane costretto a partire dal suo paese d’origine, Sapri, per raggiungere i propri obiettivi, con tenacia e impegno riesce a realizzare il suo sogno: quello di essere produttore e regista nella sua casa di produzioni video. Girato tra il Cilento e la Lombardia e interpretato da attori non professionisti, il film prodotto dalla Movierex, porta in sé il messaggio positivo di chi ha avuto la determinazione di realizzare il sogno della vita, sfidando le convenzioni e rischiando sulla propria pelle. La sceneggiatura è firmata da Maria Grazia Riccardi, le musiche sono di Pino Caputo, Rossella Cosentino e Marco Berti. 

Il 26 e il 27 novembre e il 3 e il 4 dicembre 2015,
al Cinema Politeama di Pavia, alle ore 21.00,

©Riproduzione riservata