Dialogo sulla longevità nel Cilento, tra ricerca scientifica e promozione territoriale

0
17

L’Associazione Insieme, in collaborazione con il Comune e la ProLoco di Montano Antilia, nell’ambito delle iniziative culturali “Kronia” organizza un dialogo sulla longevità nel Cilento. La longevità cilentana, come è noto, è un tema che ha appassionato da tempo numerosi ricercatori e oggi i riflettori sono stati accesi grazie ad un progetto di ricerca realizzato dall’università San Diego della California e dall’Università La Sapienza di Roma. Il progetto si sostanzia in uno studio del DNA, dell’alimentazione e degli stili di vita degli ultracentenari cilentani. Lo studio per l’Italia è diretto dal Prof. Salvatore Di Somma – dell’Università La Sapienza, che dialogherà dei temi affrontati nella ricerca con: Alberto Del Gaudio, Sindaco di Montano Antilia, Vincenzo Speranza, Presidente Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo, Francesco Galietta, Presidente Pro Loco Montano Antilia, Angelo Forte, Segretario Associazione Insieme, il Senatore Francesco Castiello, l’Onorevole Federico Conte, Gianluca Lamanna, Associazione Compagnia del Fagiolo, Aldo Luongo, Sindaco di Cuccaro Vetere e Consigliere GAL Casacastra e l’Onorevole Antonio Bassolino; il dialogo è condotto dalla giornalista Carmela Santi.Il Dialogo, previsto per il 23 agosto 2018, alle ore 19,30 presso il piazzale Chiesa SS. Annunziata, ha l’obiettivo di valorizzare la qualità e promuovere gli stili di vita dei cilentani in modo da stimolare, per un verso, l’attenzione di chi, vivendo in contesti urbani carichi di stress, è alla ricerca di occasioni di benessere e, per l’altro verso, di fortificare la consapevolezza locale sui temi della compatibilità e sostenibilità dei comportamenti individuali e collettivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here