• Home
  • Cultura
  • Ci sono un cristiano, un buddista e un ateo…

Ci sono un cristiano, un buddista e un ateo…

di Giuseppe Galato

A molti potrebbe suonare strano o addirittura blasfemo, ma buddismo e cristianesimo hanno molti più punti in comune di quanto si possa credere.

Qualcuno potrebbe dire che sono coincidenze, qualcun’altro che sono due modi diversi di rappresentare lo stesso disegno divino. Un ateo potrebbe dire che sono simili tra di loro solo perchè espressione di rapporti sociali simili tra loro metaforizzati nel costrutto religioso dagli stessi uomini e perpetrati in luoghi e periodi diversi con i dovuti cambiamenti storico-culturali.

A questo proposito il club Inner Wheel di Vallo Della Lucania-Cilento organizza una tavola rotonda fra un cristiano, un buddistaed un laico dal titolo “Migliorarci e migliorare per una nuova armonia”.

Interverranno il sacerdote psicanalista don Mario De Maio, che è anche il fondatore dell’associazione Ore Undici, il pittore Alessandro Graziani che ha abbracciato il credo buddista, il medico chirurgo e omeopata Antonio Vitello. Modera Manuela Mangia, psichiatra e psicoterapeuta. Un’occasione per approfondire la riflessione su un tema che coinvolge la vita di ciascuno in una società sempre più multiculturale.

L’appuntamento, che si richiama nel titolo al tema distrettuale, si svolgerà venerdì 5 Marzo alle ore 17:00 nell’aula consiliare di Vallo Della Lucania (ex convento dei domenicani).

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019