• Home
  • Cronaca
  • Concessioni per i loculi cimiteriali pagati due volte?

Concessioni per i loculi cimiteriali pagati due volte?

di Federico Martino

riceviamo e pubblichiamo

Apprendiamo che l’Amministrazione Comunale di Sala Consilina ha spedito ad alcuni familiari dei defunti sepolti nel Cimitero del paese delle lettere in cui vengono vantati dei presunti
crediti per la “regolarizzazione delle consessioni” dei loculi cimiteriali.

È da premettere che oneri di non lieve entità sono già stati sopportati dalle famiglie che avevano acquistato da un privato cittadino il diritto a seppellire i propri cari nei loculi in questione. Nel caso a noi prospettato si tratta di diversi loculi concessi dal Comune a un singolo soggetto privato.     

Si fa quindi appello al Comune di Sala Consilina affinché si chiarisca questa questione con i familiari dei defunti ai quali è stata spedita la missiva e con il privato al quale è stato data concessione dei loculi.

Esprimiamo sdegno per l’accaduto, in quanto cittadini, ignari di queste cosiddette “regolarizzazioni” successive all’acquisto di un diritto di sepoltura per i loro cari, sono chiamati adesso a pagare altre somme, questa volta direttamente al Comune di Sala Consilina. Al nostro sdegno, speriamo faccia seguito una pronta azione, a tutela degli interessi dei familiari dei defunti, da parte  dell’Amministrazione comunale.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019