• Home
  • Cultura
  • 1810 – 1857 da Gioacchino Murat a Carlo Pisacane

1810 – 1857 da Gioacchino Murat a Carlo Pisacane

di Raffaele Galato

Appuntamento molto interessante a Sapri nei giorni 26, 27, 28 e 29 agosto.

Quest’anno l’Amministrazione Comunale ha voluto legare l’ormai irrinunciabile appuntamento annuale con la rievocazione dello sbarco dei “trecento” di Carlo Pisacane al ricordo del riconoscimento di Sapri quale Comune (1810/1857/2010: duecento anni) da parte di Gioacchino Murat, il quale rappresentò per il nostro territorio, tra luci ed ombre che pure il personaggio si porta dietro, l’opportunità per i nostri padri cilentani di appropriarsi di quegli ideali di libertà, uguaglianza e fraternità che i francesi si portavano dietro e che fecero da volano, dopo la restaurazione borbonica, al nascere e crescere di quei gruppi di rivoluzionari già in embrione (numerose erano sul nostro territorio le “vendite” carbonare soprattutto legate alla setta dei “filadelfi”) che dettero vita agli sfortunati moti del 1828.

Il Programma

Giovedì 26 Agosto alle ore 21.30, il corteo per le vie della città della ‘Banda Granatieri di Sardegna”
Alle 22.00 presso il largo dei Trecento ci sarà un momento religioso con la deposizione di una Corona di alloro a ricordo dei caduti.
Alle 22.30, invece, lo spettacolo per il festeggiamento dei duecento anni del Comune di Sapri si sposterà nello splendido scenario di Piazza San Giovanni con il concerto della Banda del 1° reggimento GRANATIERI di SARDEGNA.

Venerdì 27 Agosto
– Villa Comunale ore 21.30
Convegno sul tema: "Pisacane e i suoi 300: un eroe dimenticato dalla storia"

Sabato 28 Agosto – Piazza San Giovanni ore 22.00
"Sapri 1810-1857: da Gioacchino Murat a Carlo Pisacane" regia di Gaetano Stella
Con Sebastiano Somma nelle vesti di Carlo Pisacane
Nel pomeriggio il lungomare sarà animato dai lanci dei paracadutisti di Pontecagnano e da un’esibizione di aerei leggeri.

Domenica 29 Agosto – Piazza del Plebiscito ore 22.00
"Consegna Premio Internazionale Carlo Pisacane"

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019