Indie Mon Amour

di Giuseppe Galato

Il festival si svolgerà all’interno del parco pubblico della cittadina salernitana e affiancherà ai concerti serali varie tipologie di mostre,  dalla Street Art di Cinasky alle mostre fotografiche di Asia Love (urban photographer) e Cherry Blossom (full bloom rock) a quelle di Sara Apone (To estrange) e Raffaella Vitolo(NOsense).


Le attività musicali iniziano alle 19:30 con DJ Set accompagnato da aperitivo sul prato per aprire alla prima band della serata, i Playmobil From Chernobyl, con il loro Elettrorock. Seguirà l’esibizione dei Gonzo 48 K che anticiperanno la performance di Beatrice Antolini, artista di Bologna ormai affermata nella scena Indie con partecipazioni a progetti di spicco come “Il Paese È Reale” voluto da Manuel Agnelli e l’esecuzione al concerto del Primo Maggio di Roma insieme al Supergruppo del progetto stesso.


A fine concerto ancora DJ Set mentre dalle 19:30 fino alla fine della manifestazione nell’area expo sarà possibile visitare un mercatino, stand vari e proiezioni.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019