• Home
  • Cultura
  • Una nuova sfida fra Achille e la tartaruga a Velia

Una nuova sfida fra Achille e la tartaruga a Velia

di Giuseppe Galato

Parmenide e Zenone ritornano a calpestare la propria terra natia e a dissertare su chi fosse più veloce tra Achille Piè Veloce e la tartaruga.

Interrogativi che a molti potrebbero far sorridere, ma che dietro nascondono un pensiero matematico profondo risorto dopo millenni grazie alle “recenti” scoperte di Einstein, la scoperta della relatività, e con la fisica quantistica.

Teatrocontinuo riporta in scena presso gli scavi archeologici di Elea-Velia il pensiero dei due filosofi asceoti, nonni di noi cilentani, con lo spettacolo “All’ombra di Elea” in programma Venerdì 10 e Sabato 11 alle 17:30.

Nato nel 1996 da un’idea e sotto la direzione artistica del regista Nin Scolari, recentemente scomparso, “I LUOGHI DEL MITO” è un progetto per le aree archeologiche che dopo il debutto nell’area archeologica di Elea-Velia è approdato a Paestum e nelle aree archeologiche della Campania, della Basilicata, della Calabria, del Veneto e del Trentino.

Dopo la scomparsa di regista Nin Scolari Teatrocontinuo ha ritenuto opportuno dare continuità al progetto poiché questi luoghi e i temi dei miti sono imprescindibili dal lavoro teatrale del gruppo.

info@teatrocontinuo.ithttp://www.teatrocontinuo.it/ 
Info: 333.4028987

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019