• Home
  • Cultura
  • Un piacevole pomeriggio da trascorrere alla Fondazione Alario

Un piacevole pomeriggio da trascorrere alla Fondazione Alario

di Rosalia Tancredi

 

 

“Ogni giorno è Natale”, questo il titolo della prossima manifestazione che si terrà venerdì quattordici gennaio 2011, presso l’auditorium Parmenide della Fondazione Alario per Elea – Velia onlus, ente di cultura che ha sede ad Ascea Marina, nell’antico Palazzo Alario costruito verso la fine del secolo XVIII e ristrutturato dall’arch. Portoghesi.
La Fondazione, da sempre fondamentale veicolo di promozione territoriale, promotrice di eventi di diversa natura, si apre a nuove iniziative e coglie l’occasione per ospitare, il prossimo venerdì,  un festoso concerto.
L’auditorium costruito nel 1992 dal sopracitato architetto, capace di 350 posti a sedere e dotato di moderni impianti di comunicazione multimediale ad alta tecnologia, sarà lo scenario ideale per questa singolare iniziativa ideata per prolungare il magico gusto dell’atmosfera natalizia, gusto che dovrebbe addolcire i palati per tutto l’anno e non soltanto in occasione delle sante festività.
I protagonisti in scena saranno i giovani componenti dei cori degli istituti G. Patroni di Pollica e Parmenide di Ascea che allieteranno il pubblico con musica e canti evocativi del Santo Natale, ma non solo…
Dopo i saluti del prof. Pasquale Persico, presidente della Fondazione Alario, che introdurrà la manifestazione, la poesia – opera di Ugo Marano sarà il mezzo migliore per riflettere in maniera pregnante sull’importanza del Natale.
A due passi dalla stazione ferroviaria di Ascea Marina, in un luogo confortevole e tranquillo, si potrà trascorre, gratuitamente, qualche ora in compagnia della musica e della poesia, da sempre nutrimento fondamentale per la vita degli uomini.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019