Franco Guzzo, la comicità del «maresciallo» più famoso d’Italia contagia Sicilì

«Il segreto è essere un buon osservatore della vita. Solo ciò che riscontriamo nella realtà, alla fine, se guardato dal punto di vista giusto, riesce a far ridere». A dirlo qualche tempo fa è stato il cabarettista e attore di Sapri, Franco Guzzo, conosciuto sul piccolo schermo per essere stato per 12 anni La sai l’ultima? il maresciallo dei carabinieri più famoso d’Italia. E’ forse questo il segreto del gran successo del comico che il 22 agosto ha letteralmente incantato Sicilì. Nel piccolo borgo, frazione di Morigerati, piazza Umberto I era gremita di gente e Guzzo tra barzellette e battute, ha catturato il pubblico con il suo spettacolo. Durante la serata si sono esibiti anche altri artisti locali, il musicista Romolo Carloni, e il baritono Marco Stentor che, benchè appena diciassettenne, è già un astro nascente della musica lirica. «Una serata meravigliosa – hanno commentato i presenti – di divertimento e cultura».

©Riproduzione riservata