‘I concerti del lunedì’, nel centro storico di Pisciotta il quarto appuntamento è con il Duo Cammarano Deljavan

Quarto imperdibile appuntamento con la musica de ‘I concerti del lunedì’, la rassegna musicale organizzata dal Comune di Pisciotta, con la direzione artistica del maestro Mauro Navarra e l’organizzazione dell’associazione ‘Artisti Cilentani Associati’. A salire sul palco della suggestiva piazza Pagano il prossimo 24 luglio, a partire dalle 21:30, sarà il Duo Cammarano Deljavan, formato dalla violinista Daniela Cammarano – cilentana di origine, ma di valore internazionale, artista dal suono splendido, una grande tecnica e un raro e creativo senso artistico – e dal pianista di origine persiana, Alessandro Deljavan, uno dei più grandi talenti della sua generazione.

Daniela Cammarano è stata protagonista in prestigiose sale e teatri in Italia e all’estero (Svezia, Olanda, Giappone, Egitto, Malta, Romania, Spagna, Germania, Francia, Stati Uniti d’America, Argentina, Cuba…), svolge un’intensa attività solistica affiancata da quella cameristica e orchestrale (Orchestre della Fenice, della RAI, ed in qualità di prime di parti Teatro Lirico di Cagliari, S.Carlo di Napoli, Milano Classica, Opera di Roma, Sinfonica Siciliana, Teatro Verdi di Salerno, Filarmonica della Scala, Teatro alla Scala di Milano). Ha, inoltre, inciso per la Stradivarius e per la SonArt.

Alessandro Deljavan, invece, si è esibilto con numerose orchestre fra le quali l’Orchestra del Teatro Mariinsky, ‘Fort Worth Symphony Orchestra’, L’Orchestra Sinfonica di Milano ‘Giuseppe Verdi’, l’Orchestra Sinfonica ‘Leopolis’, Orchestra ‘Haydn’ di Bolzano e Trento, ‘Slovak Philharmonic Orchestra’, ‘Changwon Philharmonic Orchestra’, ‘Wu Han Philharmonic Orchestra’ ed  ha una discografia di oltre 30 album. Essi eseguiranno un programma per ‘addetti ai lavori’ con brani di Schumann, Schubert e Franck.

Il quinto appuntamento, invece, è previsto per il prossimo 31 luglio, quando protagonista della scena sarà l’Ensemble Lirico Italiano, un progetto lirico-cameristico che nasce dall’unione delle esperienze musicali ed orchestrali maturate nei teatri e nelle orchestre italiane di un gruppo di musicisti salernitani, formato in occasione dell’anno Verdiano 2013. Delizieranno il pubblico dei presenti partendo dai grandi classici della musica (Mozart, Vivaldi, Rossini, Verdi), fino a brani classici della tradizione napoletana.

La rassegna musicale dei Concerti del lunedì continuerà poi per tutto il mese di agosto e fino al primo lunedì di settembre grazie al finanziamento regionale – nell’ambito dei POC Campania 2014-2020- di cui la kermesse è risultata beneficiaria nell’ambito dell’Azione 3 (“Iniziative promozionali sul territorio regionale”).

©Riproduzione riservata