• Home
  • Cronaca
  • In Campania il numero più alto d’Italia di nuovi casi positivi in un solo giorno

In Campania il numero più alto d’Italia di nuovi casi positivi in un solo giorno

di Luigi Martino

In Campania si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100mila abitanti. In particolare, nella settimana 20-26 ottobre risultano 126 positivi ogni 100mila abitanti, il 46,7% di nuovi casi in più rispetto alla settimana precedente. Il dato emerge dal monitoraggio settimanale della fondazione Gimbe che analizza l’andamento dell’epidemia nelle regioni italiane. Restano sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (5%) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti Covid. Nelle ultime 24 ore si registra un nuovo picco di nuovi casi Covid in Campania. Sono 627 i contagiati su un totale di 28.047 test effettuati. I decessi registrati sono sette. E’ questo un dato ancora più elevato rispetto ai 592 registrati nella giornata del 27 ottobre.

Le vaccinazioni

Sempre secondo la Fondazione Gimbe, la Campania la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 71,5% a cui aggiungere un ulteriore 3,8% di vaccinati solo con la prima dose. La regione è al quintultimo posto in Italia per il tasso di copertura vaccinale. Fanno peggio solo provincia autonoma di Bolzano, Calabria, Sicilia e Valle d’Aosta, mentre la media italiana di copertura vaccinale è del 75,1%. Va meglio per quanto attiene al tasso di copertura vaccinale delle terze dosi, pari al 46,5% a fronte di una media italiana del 30,8%. Per la dose booster il tasso di copertura è del 48% (media Italia 32,3%), mentre per la dose aggiuntiva è del 40,3%.

I numeri dell’hub

Intanto a Napoli chiude il Centro Vaccinale che l’Asl Napoli 1 Centro ha realizzato nell’hangar Atitech di Capodichino e inaugurato lo scorso 2 maggio. Una struttura, sottolinea l’Asl, «risultata fondamentale per la campagna vaccinale anti Covid-19 che in Campania ha portato a risultati eccellenti». L’Hub, realizzato nell’hangar Avio 2 di Atitech messo a disposizione gratuitamente dal presidente Gianni Lettieri è stato «un punto chiave per le somministrazioni ai napoletani». La scorsa settimana la struttura ha concluso la sua attività raggiungendo le 260.000 vaccinazioni somministrate in circa sei mesi.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019