In alto i boccali: in Cilento è tempo di Oktoberfest, 4 giorni di musica dal vivo a tutta birra

Monaco di Baviera chiama, il Cilento risponde. Una febbre che coinvolge buona parte del golfo di Policastro e Vallo di Diano. Tutto è pronto per l’Oktoberfest di Caselle in Pittari, che da quattro anni scatta in piazza Olmo e anima le serate di chi non vuole rinunciare alla tradizionale festa della birra ma non può raggiungere la capitale bavarese. 

L’idea Nel 2012 il Twins Pub ha avuto l’idea di portare anche in Italia la magia dell’evento bavarese. È nato così l’Oktoberfest di Caselle in Pittari, che è cresciuto di anno in anno, con tantissimi visitatori. Un successo di certo non inaspettato perché al timone dell’organizzazione ci sono Nicoletta ed Emilio, coppia nella vita e nel lavoro, che conoscono bene le tradizioni tedesche. 

Il programma Per quattro giorni via Roma sarà teatro di una grande festa in perfetto stile bavarese, dagli allestimenti alla musica, fino naturalmente alla birra. HB è infatti la birra dello Stato Bavarese, che per l’occasione varcherà i confini tedeschi e raggiungerà l’Oktoberfest cilentano. Fiumi di birra, tavoli di legno, boccali e wurstel sotto il tendone di piazza Olmo. Promette allegria e divertimento l’organizzazione. Sarà gran festa fino a tardi e ci sarà tanta musica dal vivo. Non mancheranno all’appello le specialità della tradizione culinaria tedesca, dai wurstel ai bretzel, realizzate da mani esperte di chi è cresciuto in Germania. 

Immergersi nell’atmosfera dell’Oktoberfest a Caselle in Pittari sarà come fare un salto in Baviera, tra bandiere a losanghe bianche e blu, tavoli in legno, boccali e cascate di luppolo. L’appuntamento è da giovedì 1 a domenica 4 ottobre a partire dalle 20. Imperdibile. Prosit! 

©Riproduzione riservata