• Home
  • Cronaca
  • Camerota: erosione delle spiagge e turismo a rischio, domenica un convegno al Cinema Bolivar

Camerota: erosione delle spiagge e turismo a rischio, domenica un convegno al Cinema Bolivar

di Redazione

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato relativo al convegno "L’erosione delle spiagge: un serio problema per il turismo" che si svolgerà il prossimo 7 febbraio a Marina di Camerota. 

 

Per una località turistica balneare la spiaggia è di fondamentale importanza, producendo un reddito sia per le attività dirette balneari (fitto ombrelloni e lettini, noli, servizi di ristorazione-bar), sia per quelle dirette turistiche (alberghi, ristoranti, locazioni appartamenti, attività ricreative, etc.) che per quelle indirette legate al turismo (edilizia, artigianato tradizionale, prodotti enogastronomici tipici, etc.). Secondo recenti studi in Italia il fatturato turistico diretto e indiretto delle spiagge oscilla tra gli 800 (zone turistiche meno evolute) ed i 1.800 (zone turistiche più evolute) euro/mq.

Tutto il litorale italiano è attualmente in stato di forte erosione, con le spiagge che vedono progressivamente diminuire la loro consistenza superficiale in modo inarrestabile e preoccupante. Negli ultimi anni sono stati erosi in Italia circa 4.000.000/mq di spiaggia, determinando una perdita di fatturato turistico annuo pari a circa 4,8 miliardi di euro.

Nel litorale del comparto turistico cilentano di Pisciotta-Centola-Camerota la forte erosione in atto sottrae ogni anno notevoli superfici di spiagge, potendosi stimare una perdita di fatturato turistico annuo pari a poco oltre 6 milioni di euro.

Cosa si deve e si può fare per porre rimedio a questa gravissima situazione che, oltre a costituire un serio rischio per l’incolumità di persone e cose, mette in crisi e compromette l’unico settore economico dell’area che è il Turismo?

Di questo ed altro si parlerà nel convegno organizzato dall’Associazione ALMA LLANERA in collaborazione con la CAB (Associazione Balneari) e di concerto con la Regione Campania e la Provincia di Salerno. Il convegno si terrà domenica 7 febbraio 2010 con inizio alle ore 10,00 presso il Cinema Bolivar a Marina di Camerota, con la partecipazione di esponenti politici locali, provinciali e regionali, e con gli interventi di:

Ing. A.Giuseppe Volpe Presidente Associazione ALMA LLANERA

Dr. Raffaele Esposito Presidente Associazione CAB

Prof. Eugenio P.Carratelli Università di Salerno – Direttore C.U.G.R.I. (Cons. Univ. Grandi Rischi)

Dr. Italo Giulivo Dirigente Settore Difesa Suolo Regione Campania

Ing. Giuseppe D’Acunzi Dirigente Settore Ambiente, Mare e Difesa Suolo Provincia di Salerno

Avv. Amilcare Troiano Presidente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Dr.ssa Marisa Prearo Presidente Ente Provinciale Turismo di Salerno

Dr. Vincenzo Schiavo Presidente Confesercenti Campania

Dr. Vincenzo Lardinelli Presidente Nazionale FIBA (Federazione Italiana Associazione Balneari)

Dr.ssa Brunella Cimadomo Responsabile Comunicazione Assessore Ambiente Regione Campania

Dr. Cesare Festa Sindaco di Pisciotta

Dr. Romano Speranza Sindaco di Centola

Dr. Domenico Bortone Sindaco di Camerota

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019