Intervista a Zibba, cantautore e compositore per Jovanotti, Masini e De André

0
34

Cantautore e compositore, Zibba si divide fra la sua carriera da solista e la stesura di brani per altri artisti (fra cui personaggi del calibro di Jovanotti, Marco Masini e Cristiano De André).Zibba sarà ospita di Botteghe d’autore ad Albanella, l’8 agosto: per l’occasione lo abbiamo intervistato.

D: Ciao, Zibba! Partiamo con una domanda banale: presentati ai nostri lettori, per chi non ti conoscesse già!

R: Rispondere a questa cosa, posta così, è molto difficile. Forse ascoltare le mie canzoni potrebbe essere un buon preliminare.

D: Calchi la scena ormai da un sacco di anni: sapresti tracciare una linea evolutiva dai tuoi esordi ad oggi?

R: Non saprei come farlo. Ho sempre fatto quello che mi piaceva e il risultato è che continuo a fare quello che mi piace. Ho provato a trovare una mia strada, come fanno tutti.

D: Oltre ad essere un cantautore, componi anche per terzi (Cristiano De André, Jovanotti, Marco Masini): come nascono i brani che scrivi per altri artisti? C’è un processo compositivo differente rispetto alla composizione di brani propri?

R: È molto diverso, e molto dipende dalle condizioni. Se si scrive insieme o a distanza, se si parte da zero o da qualche idea nel cassetto. Fortunatamente cambia sempre.

D: Hai scritto anche a 4 mani con Tiziano Ferro (“La vita e la felicità”, interpretata da Michele Bravi di X-Factor): com’è stato scrivere insieme a lui?

R: Come quando si scrive con i grandi, con i professionisti. Questa è la più grande fortuna del lavoro dell’autore, poter stare a fianco dei grandi e imparare.

D: Suonerai ad Albanella per Botteghe d’autore: cosa dobbiamo aspettarci dal tuo set?

R: Alcune delle mie canzoni in chiave acustica, sarà un set piuttosto breve ma proverò a fare il mio meglio per regalare un bel momento ai presenti.

D: Saluta i nostri lettori!

R: Un saluto a tutti i lettori del Giornale del Cilento, ci vediamo ad Albanella!

@Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here