• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • La richiesta d’aiuto del sindaco di Agropoli: «Troviamo tutti Federica»

La richiesta d’aiuto del sindaco di Agropoli: «Troviamo tutti Federica»

di Luigi Martino

«Come tutti saprete dalle ore 20.00 circa di ieri sera non si hanno notizie di una ragazza di 14 anni di Agropoli, Federica Nigro. Siamo in costante contatto con la famiglia, in forte apprensione e con le forze dell’ordine, che stanno lavorando alacremente al fine di ritrovare la giovane e farle riabbracciare i suoi cari. Sono diverse le notizie che si susseguono in queste ore, alcune confermate; altre del tutto prive di fondamento. Chiedo a tutti voi collaborazione, se avete qualche notizia in merito a Federica, rivolgetevi alle forze dell’ordine: anche un minimo indizio che per voi può sembrare privo di importanza, potrebbe essere invece fondamentale per chi indaga nella risoluzione della vicenda. Nel contempo chiedo cautela nel diffondere notizie che non siano certe e confermate per rispetto della famiglia e di una intera comunità in ansia. Incrociamo le dita. Sono certo che presto Federica tornerà a casa». E’ quanto scrive Adamo Coppola, sindaco di Agropoli.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019