Offerta 2023

Regole come spazio in cui muoversi, “Le regole, un gioco da bambini”

| di
Regole come spazio in cui muoversi, “Le regole, un gioco da bambini”

  "Le regole, un gioco da bambini", la manifestazione che per il secondo anno è stata organizzata dai comuni e dalle scuole del circolo didattico di Novi Velia, che comprende Moio della Civitella e Cannalonga, e che ha visto i bambini della prima classe della primaria e dell’ultimo anno dell’ infanzia coinvolti in un’olimpiade della legalità. Si sono sfidati, divisi in squadre, in cinque giochi motori che hanno permesso loro di vivere le regole come uno spazio entro cui muoversi e non come un’imposizione, mettendo in scena il gioco della legalità, condizione necessaria alla convivenza civile libera dall’oppressione.

La manifestazione ha coinvolto tutto il personale scolastico. La giuria, composta dal presidente, Don Aniello Panzariello e dai sindaci dei comuni coinvolti, più il dirigente scolastico Tommasini, ha partecipato divertendosi ai giochi, che si sono svolti nella Palestra Comunale di Novi. Utile a rinsaldare l’identità culturale, l’evento ha entusiasmato grandi e piccini dimostrando che i bambini possono essere da esempio per gli adulti.



©Riproduzione riservata
×