Liceo Parmenide: l’alternanza scuola – lavoro diventa occasione per approfondire il tema del giornalismo

| di
Liceo Parmenide: l’alternanza scuola – lavoro diventa occasione per approfondire il tema del giornalismo

Vallo della Lucania: l’alternanza scuola – lavoro diventa occasione per approfondire il tema del giornalismo. Uno studente del Liceo Parmenide ha, infatti, tenuto un corso di nove ore suddivise in tre giorni per approfondire il tema del giornalismo con il capo – redattore del giornale del Cilento nell’ambito dell’alternanza scuola – lavoro. Lo studente, per la prima volta, ha avuto modo di approcciarsi con una realtà complessa ma stimolante come quella del giornalismo e di acquisire le dottrine fondamentali sia di natura giuridica che pratica. 

L’alternanza scuola – lavoro approvata nel 2015 con la riforma della Buona scuola è volta a incrementare le opportunità lavorative e favorire le capacità di orientamento degli studenti.  Il ragazzo che ha frequentato il corso è uno studente della 4^A dell’indirizzo scienze umane del Liceo Parmenide che si dice molto soddisfatto dell’iniziativa in cui ha potuto constatare i vari trucchi del mestiere: come si scrive un articolo, quali sono le regole da rispettare, l’insieme di norme giuridiche sulla privacy e le tutele dei giornalisti, come diffondere una notizia attraverso un comunicato stampa che egli stesso ha scritto e inviato alle diverse testate giornalistiche.

Il ragazzo ha descritto l’iniziativa come «assolutamente formativa» e ha dichiarato «il corso sul giornalismo è stato divertente e interessante, tutto il contrario delle cinque ore trascorse in una classe ad ascoltare lezioni che sembrano non finire mai», aggiungendo, poi, qualche parola alle critiche mosse dagli studenti nei confronti dell’alternanza scuola – lavoro «l’alternanza scuola – lavoro è un’ottima iniziativa di fondo, ma sono sbagliate, a mio avviso, le modalità con cui viene attuata e dubito che sia adatta a tutti gli indirizzi scolastici».

©


©Riproduzione riservata