Montecorice, lavori abusivi: Parco ordina demolizione

FOTO ARCHIVIO
Infante viaggi

di Luigi Martino

I carabinieri del Parco, comando stazione di Castellabate, hanno accertato la realizzazione di abusi edilizi nel comune di Montecorice. Alla frazione Case del Conte, in località Mainolfo, gli inquirenti hanno scoperto che è stato realizzato un fabbricato nuovo costituito da tre pareti e avente una lunghezza di circa 10 metri per 12 metri di larghezza e un’altezza di quasi 5 metri. L’opera è stata realizzata in un’area inserita nella zona C2 della perimetrazione definitiva del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Infatti, proprio l’ente Parco, con ordinanza numero 14 del 21 gennaio scorso, ha ordinato alla titolare del terreno e di conseguenza del fabbricato, la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi che dovrà avvenire entro 90 giorni dalla notifica degli atti. 

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur