• Home
  • Cultura
  • Castellabate, dall’11 al 24 luglio il corso di pittura extramedia dell’Accademia di Belle Arti di Napoli sarà a Castellabate con mostre e rassegne

Castellabate, dall’11 al 24 luglio il corso di pittura extramedia dell’Accademia di Belle Arti di Napoli sarà a Castellabate con mostre e rassegne

di Marianna Vallone

Dall’11 al 24 luglio 2011 il corso di pittura extramedia dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, condotto da Rino Squillante, sarà presente a Castellabate per la realizzazione di tre progetti di intervento sul territorio cilentano incentrati sui temi del paesaggio e della sua salvaguardia.

Gli eventi sono realizzati in collaborazione con Legambiente, parco nazionale del Cilento e CSV di Salerno con il patrocinio del comune di Castellabate.

La sera dell’11 luglio alle ore 20 presso il castello medievale di Castellabate sarà inaugurata la mostra “Paesaggi indiretti”. La mostra,che rimarrà aperta fino al 24 luglio, presenta il lavoro degli studenti del corso di Pittura e del corso di Tecniche Extramediali, lavoro incentrato sul tema del paesaggio come dato visivo ed emozionale. Le opere presenti in mostra sono realizzate con media diversi: pittura, video, fotografia, installazione, scultura.

Dall’11 al 24 Luglio in quattro serate diverse, tra le piazze ed i vicoli del centro storico di Castellabate, sarà proiettato il video documento “Io sono il mio paesaggio”. Il video è un progetto realizzato dal collettivo public/zone che si occupa dal 2003 di coordinare gli interventi di public art ideati nell’ambito delle attività del corso di Pittura condotto da Rino Squillante, professore presso l’Accademia napoletana. Il video presenta una ricerca fatta indagando sul rapporto tra gli abitanti di Castellabate ed il paesaggio con il quale convivono e di cui fanno parte. La memoria, la conservazione e il rendere vivo il territorio attraverso il loro esserci in maniera continuativa.

Dal 15 al 17 Luglio presso la spiaggia della Marina Piccola di S.Maria di Castellabate sarà realizzata la rassegna “Castelli di sabbia nel Cilento”, una gara di sculture di sabbia organizzata come una competizione tra squadre che con l’aiuto di tutor d’eccezione, gli studenti dell’Accademia , realizzeranno progetti e sculture di sabbia sui temi della salvaguardia dell’ambiente.

La rassegna è curata da Rino Squillante ed è realizzata e coordinata dagli studenti del corso di Pittura  di 1° e  2° livello dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019