• Home
  • Cultura
  • Patty Pravo, la ragazza del Piper che si fa ancora le canne e fa sesso solo con i ventenni, a Sapri

Patty Pravo, la ragazza del Piper che si fa ancora le canne e fa sesso solo con i ventenni, a Sapri

di Giuseppe Galato

Patty Pravo è uno di quei nomi iscritti a caratteri cubitali nell’immaginario collettivo italiano.

Nata come Nicoletta Strambelli, figlia di famiglia colta veneziana, nella seconda metà degli anni ’60 lascia la musica classica per approdare al Pop con "Ragazzo Triste", nel ’66.

Con il nome d’arte di Patty Pravo (assumerà questo cognome come omaggio all’inferno Dantesco: "guai a voi anime prave", cioè malvage) la nuova stella della musica italiana firma successi su successi e diventa "la ragazza del Piper".

Carismatica, Patty Pravo è provocatoria, veste in maniera eccentrica ed è un’outsider all’interno dell’establishment.

E concede alla stampa ancora dichiarazioni che shockano i perbenisti, come il fatto che prima di dormire si "spara" una canna o che fa sesso abitualmente, ma "solo con i ventenni".

Non resta che assistere allo spettacolo di questa giovane sessantaduenne il 31 Luglio a Sapri.

©Riproduzione riservata



Articolo Precedente
Due Fichi D'India a Sapri

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019