• Home
  • Cultura
  • Full immersion con Danilo Rea docente al Pertosa Jazz Campus

Full immersion con Danilo Rea docente al Pertosa Jazz Campus

di Maria Antonia Coppola

Grande attesa per Danilo Rea che domani a partire dalle 9.30 terrà una masterclass al MIda 01 di Pertosa, con gli allievi di Pertosa Jazz Campus 2009 promosso e organizzato dal 9 al 18 ottobre, dall’ISMEZ/Onlus – Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale nel Mezzogiorno e dalla Fondazione MIdA. Danilo Rea, pianista, si fa strada nell’ambiente jazzistico sino a suonare con alcuni tra i più grandi solisti statunitensi, come Chet Baker e Lee Konitz. Nel 1989 partecipa al lavoro di Roberto DE Simone per il Requiem per Pier Paolo Pasolini, rappresentato al San Carlo di Napoli; nello stesso anno pubblica assieme a Roberto Gatto il disco Improvvisi. Nel 1998, il lavoro The songs remains the same vince il titolo di miglior disco jazz di Musica&Dischi. In Italia sono numerose le sue performance nell’ambito del pop, come pianista di fiducia di artisti quali Mina, Baglioni, e Pino Daniele. e come collaboratore, tra gli altri, di Domenico Modugno Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante, Renato Zero, e Adriano Cementano . Nel 2006 prende parte al Concerto per l’Europa, sull’isola di Ventotene che lo vede protagonista assieme a Baglioni, Nicola Piovani e Luis Bacalov. Nella stagione 2007/08 partecipa allo spettacolo Uomini in frac, insieme ad altri musicisti come Peppe Servillo degli Avion Travel. Le sue improvvisazioni, che spaziano su qualsiasi repertorio, sono apprezzate durante i concerti che tiene nelle tourneè in giro per il mondo e durante i principali festival jazz.

Nella serata di domani Rea suonerà presso la Chiesa di Sant’Antonio di Buccino alle ore 21.30.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019