Offerta 2023

Palinuro, sigilli al sentiero dei Fortini. Esame: Margarita morta per annegamento

| di
Palinuro, sigilli al sentiero dei Fortini. Esame: Margarita morta per annegamento

Margarita Romanovna Rogova, la bimba tedesca di 5 anni che sabato è morta precipitando dal sentiero dei Fortini presso punta della Quaglia a Palinuro, sarebbe caduta in acqua ancora viva. Il decesso, secondo l’esame effettuato dal medico legale Adamo Maiese, sarebbe sopraggiunto per annegamento.

«L’ho vista scivolare e poi cadere nel vuoto come una pietra, davanti a me si è aperto l’inferno». Il papà disperato l’ha più volte ripetuto sabato pomeriggio ai soccorritori. Ha assistito impotente alla tragedia. Lui aveva in braccio il figlio più piccolo, il maschietto di un anno.

LE IMMAGINI DELLA TRAGEDIA

Intanto la procura della Repubblica del tribunale di Vallo della Lucania che coordina le indagini espletate dalla guardia costiera, ha posto i sigilli al sentiero dei Fortini e delle Torri di Capo Palinuro. Il capo procuratore Antonio Ricci, a seguito dell’incidente, ha sequestrato il percorso trekking. Sono attesi avvisi di garanzia.

La notizia è giunta presto a Regensburg, in Germania, cittadina natia della piccola dove risiede la famiglia. La salma di Margarita è stata liberata e consegnata alla famiglia.



©Riproduzione riservata
×