«Pastorale cilentana» sbarca ad Acciaroli, il film di Martone sul rapporto uomo-natura

Dopo il successo del Giovane favoloso, il regista napoletano di Noi credevamo omaggia ancora una volta il Cilento con il cortometraggio Pastorale cilentana. Un omaggio alla natura incontaminata e al lavoro dei campi, in cui Mario Martone immagina la giornata di un pastore negli incontaminati spazi montuosi del Cilento. Il breve film è stato già visto da migliaia di visitatori sull’enorme schermo che li ha accolti all’interno del Padiglione Zero, dove era proiettato. Sarà proiettato in Cilento, ad Acciaroli, il 25 agosto, all’Arena del mare, nell’ambito della manifestazione organizzata dal Comune di Pollica dal titolo Essere o benessere? Non è un problema. Dopo la proiezione del film, si terrà un dibattito con il regista Marino Niola, a cui interverranno Ippolita Di Majo, Giuseppe Cucco e il piccolo Mattia Oricchio.

©Riproduzione riservata