• Home
  • Cronaca
  • Policastro, in centinaia per i vaccini Covid: code e tensione

Policastro, in centinaia per i vaccini Covid: code e tensione

di Redazione

Si sono messi in coda già alle prime luci dell’alba i cittadini del Golfo di Policastro che hanno scelto di vaccinarsi durante l’open day di oggi al centro vaccinale nel Cineteatro di Policastro. Una giornata di lunghe attese per le centinaia di persone che si sono ritrovate per chiedere la dose di vaccino. Già intorno alle 7 erano tantissime le persone in fila, in attesa che si smaltisse l’impressionante coda, anche di automobili.

Un vero e proprio assalto, quello che si è visto nella giornata di oggi, davanti al centro vaccinale di Policastro. Effetto probabilmente dell’aumento di nuovi contagi e della conseguente paura per la diffusione del virus, ma anche delle restrizioni introdotte che limitano spostamenti e attività per i non vaccinati.

A segnalare i disagi che si sono registrati è anche Costanza Florimonte, componente del direttivo provinciale Spi cgil provinciale e responsabile spi cgil Vallo della Lucania: «Se i medici ed infermieri volontari hanno somministrato ai cittadini da stamattina alle 8 solo 200 dosi è solo perché ci sono altre code e tessere sanitarie consegnate a collaboratori che hanno scorrettamente formato un’altra coda senza numero». «Non volevo segnalare l’accaduto vista la situazione ma stiamo oltrepassando ogni limite della decenza. Per non parlare dell’indecenza dei bagni, altro che Covid». E conclude: «Naturalmente ringrazio tutti i lavoratori, operatori e volontari medici per loro impegno».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019