Un concorso in onore di Erica Fraiese, morta in un incidente il 2 novembre 1999

Erica Fraiese nasce a Salerno il 19 settembre 1985 e muore, per un incidente, il 2 novembre 1999.

Sino a quel giorno vive con la famiglia a Capaccio Scalo, tra il vicino mare e la campagna di Trentinara; frequenta il liceo scientifico “Alfonso Gatto”, gioca nella squadra femminile di pallavolo, è attiva nell’ACR sui temi della pace, dell’ambiente, dell’aiuto agli anziani.

Comincia a scrivere i brevi racconti in chiave di favola a 12 anni.

Lascia anche un “diario” di cinque anni: libretto-mastro di curiosità, osservazioni, inquietudini adolescenziali.

Diario che prepara la scrittura consapevole di queste favole.

Le favole di Erica cominciano con l’animazione di un dialogo tra “diario” e “libro pettegolo” e finiscono con due paginette di “pene d’amore”: specchio del laboratorio sentimentale confidato al diario scritto sino alla vigilia della morte.

Al diario Erica dedica una sistematica cura quotidiana trasferendovi gioie e piccole disperazioni, sogni e fantasie, simpatie, antipatie, affetti.

Nel diario si aprono all’improvviso varchi di scrittura adulta, maestrie, che annunciano e preparano la maturità delle favole e dei racconti.

Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, in collaborazione con l’associazione culturale “Erica Fraiese”, bandisce l’ottava edizione del “Premio Erica Fraiese” quest’anno dedicata alla risorsa Mare.

Il concorso vuole stimolare i giovani e gli adolescenti a lavorare con fantasia e creatività alla tutela ed alla promozione dell’ambiente per le generazioni presenti e future, favorire la solidarietà e l’amicizia attraverso il rispetto e l’amore per la natura.

Possono partecipare gli alunni della classe V delle scuole elementari, delle scuole medie e del biennio delle scuole superiori, nonché altri organismi ed enti che si occupano di assistenza e solidarietà all’infanzia, in particolare, ai bambini disagiati o affetti da particolari malattie.

E’ possibile iscriversi individualmente o come classe intera con lavori individuali o di gruppo.

Per visualizzare il bando: http://www.cilentoediano.it/bandi/2011/erica/BANDO_ERICA_MARE.pdf