• Home
  • Politica
  • Primo consiglio comunale a Sapri dopo le elezioni, nominata la nuova giunta Gentile

Primo consiglio comunale a Sapri dopo le elezioni, nominata la nuova giunta Gentile

di Maria Emilia Cobucci

Un’aula piena di cittadini ha seguito questo pomeriggio il primo consiglio comunale a Sapri, dopo la vittoria lo scorso 13 giugno della squadra politica capitanata da Antonio Gentile che è stata confermata alla direzione del paese per i prossimi 5 anni. Un consiglio comunale che si è aperto con un’istanza presentata dal gruppo di opposizione relativa all’ineleggibilità alla carica di consigliere in capo a Tommaso Cetrangolo alla quale ha fatto seguito la risposta del Sindaco Gentile che ha chiarito la totale insussistenza del principio di ineleggibilità a carico di Cetrangolo.

Subito dopo i dovuti chiarimenti, il primo cittadino ha reso noto i nomi di coloro che faranno parte della giunta comunale e dei relativi incarichi di assessorato. La funzione di vicesindaco, considerato anche il riscontro elettorale, è stata affidata nuovamente al consigliere Daniele Congiusti al quale è stato assegnato anche l’assessorato ai Lavori pubblici, Demanio e Igiene urbana.

Alla prima donna eletta Gerardina Olimpia Madonna invece è stato affidato l’assessorato alle Politiche sociali e alle Politiche della salute. Confermato nuovamente l’assessorato al Turismo e allo Spettacolo ad Amalia Morabito al quale si aggiunge quello alla Cultura e al Contenzioso.

L’ultima new entry della nuova giunta comunale è rappresentata da Tommaso Cetrangolo al quale è stato affidato l’assessorato al Porto, al Personale, alle Aree Periferiche, al Governo del territorio e ai Rapporti con gli altri Enti. Un primo consiglio comunale che ha visto l’assenza per gravi problemi di famiglia del capogruppo di opposizione Pamela Marino ed anche della consigliera Lucia Pepice, quest’ultima per motivi di lavoro. Presenti invece i due consiglieri di minoranza Emanuele Vita e Valentina Cartolano.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019