• Home
  • Cultura
  • Le castagne di Roccadaspide conquistano l’UE

Le castagne di Roccadaspide conquistano l’UE

di Giuseppe Galato

"Siamo una cooperativa giovane ma con una solida tradizione alle spalle e che fa leva su una forza lavoro proveniente dai comuni limitrofi".

Fernando Morra, direttore della Cooperativa Agricola Il Marrone, azienda leader nella produzione, trasformazione e commercializzazione della celebre castagna di Roccadaspide, sembra avere le idee chiare su come esportare i prodotti della propria terra.

Castagne fresche e secche alla farina di castagne vengono prodotte dalla propria azienda, ma non solo. Fiore all’occhiello della produzione sono infatti anche i liquori e le castagne pelate o al rhum.

"La possibilità di offrire un prodotto variegato ci ha aiutato molto sui mercati stranieri, soprattutto europei. Oggi siamo presenti nella media distribuzione svizzera ma anche in Austria". E continua: "Stiamo attuando una serie di strategie che ci permetteranno di completare agevolmente la nostra presenza in Europa".

Ma non solo imprenditoria nel progetto di Fernando Morra, ma anche attaccamento alla propria terra e voglia di promuovere il territorio: "Coinvolgere le nuove generazioni è il nostro obiettivo più importante. Abbiamo infatti istituito dei corsi in azienda per la potatura dei castagni e puntiamo a formare esperti nel settore per difendere e promuovere anche in futuro il patrimonio agricolo d’eccezione di Roccadaspide".

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019