Ricordi e bellezze di Cicerale nei versi di Liliana Voria

di Liliana Voria

A Cicerale

Sulla cresta della collina
sorge Cicerale, paese stretto e lungo.
Ogni vicoletto è pieno di ricordi
della mia infanzia
e rivedo le persone amate
camminare e correre.
Tutte le mattine lo rivedo e dà conforto
alla mia giornata
lunga e noiosa.


*Liliana Voria, dirigente scolastica in pensione, originaria di Cicerale attualmente vive a Marina di Camerota, dove si diletta a scrivere versi. Il giornaledelcilento.it ogni mese condivide con i lettori le sue opere, che descrivono paesaggi e stati d’animo.

Leggi anche “Il Rimorchio”, i ricordi di vita nella poesia di Liliana Voria;
Il Glicine, la primavera nei versi di Liliana Voria;
Tramonto, emozioni in poesia con Liliana Voria;
“Al Coronavirus”, la pandemia nei versi di Liliana Voria;
“La casa rosa” nella poesia di Liliana Voria;
“Anniversario”, quando il dolore si fa poesia e commuove

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019